La confessione dei peccati, uno strumento di controllo sulle masse.